Logo DAV
Logo OEAV
Logo AVS
Prova l'abbonamento Pro gratis per 30 giorni Community
Seleziona una lingua
Partenza Percorsi Tour in bicicletta attraverso le brughiere a sud del lago Chiemsee, aggirando la riserva naturale "Sossauer Filz und Wildmoos".
Crea percorso fino qui Copia il percorso
Ciclismo Percorso consigliato

Tour in bicicletta attraverso le brughiere a sud del lago Chiemsee, aggirando la riserva naturale "Sossauer Filz und Wildmoos".

Ciclismo · Chiemgau
Responsabile del contenuto
Outdooractive Editors Partner verificato 
  • L'area della torbiera alta di Kendlmühlfilzen.
    L'area della torbiera alta di Kendlmühlfilzen.
    Foto: By User:Alexander Z. (Own work) [CC-BY-SA-3.0 (http://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0)], via Wikimedia Commons
m 1100 1000 900 800 700 600 500 400 40 35 30 25 20 15 10 5 km Engelstein Bayerisches Moor- & Torfmuseum
Durante il viaggio attraverso le ampie brughiere a sud del lago Chiemsee possiamo osservare una flora e una fauna uniche. A Engelstein si gode anche di una fantastica vista sulle brughiere fino al lago Chiemsee, il "mare bavarese".
media
Lunghezza 44,4 km
3:30 h.
1.034 m
1.034 m
952 m
526 m
Il tour, facile da percorrere, ci porta all'inizio attraverso una delle più grandi torbiere alte della Baviera, la riserva naturale di Kendelmühlfilzen. Lungo il percorso, vale la pena di visitare il Museo del sale e della brughiera di Klaushäusl e il Museo bavarese della brughiera e della torba di Rottau. Il percorso prosegue attraverso Wester- e Osterbuchberg fino alla frazione di Bayern e a sud del Bergener Moos fino a Bergen. Da qui si sale quasi fino all'Engelstein, dove si gode di un panorama fantastico. Per la camminata verso la vetta, è assolutamente necessario avere un passo sicuro e una buona capacità di sopportazione delle altezze.
Immagine del profilo di Monika Heindl
Autore
Monika Heindl
Ultimo aggiornamento: 26.02.2014
Difficoltà
media
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
952 m
Punto più basso
526 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Tipo di strada

Asfalto 50,54%Strada sterrata 30,23%Sentiero naturalistico 17,60%Sentiero 1,12%Strada 0,49%
Asfalto
22,4 km
Strada sterrata
13,4 km
Sentiero naturalistico
7,8 km
Sentiero
0,5 km
Strada
0,2 km
Mostra il profilo altimetrico

Indicazioni sulla sicurezza

La deviazione a piedi verso l'Engelstein (circa 100 metri) richiede un passo assolutamente sicuro e una buona dose di altezza. Il sentiero conduce alla vetta con una facile arrampicata.

Consigli e raccomandazioni aggiuntive

Sfondo per il bypass della riserva naturale di Sossauer Filz e Wildmoos: dal 01.03. al 30.06. l'area non può essere attraversata o percorsa.

Dall'inizio di aprile all'inizio di novembre, il Museo bavarese della brughiera e della torba di Rottau offre visite guidate. Ulteriori informazioni sugli orari di apertura e sui prezzi sono disponibili sul sito www.torfbahnhof-rottau.de.

Da inizio maggio a metà ottobre, il Museo del sale e della brughiera di Klaushäusl offre visite guidate tra Grassau e Rottau. Maggiori informazioni sugli orari di apertura e sui prezzi sono disponibili sul sito Markt Grassau.

Partenza

Parcheggio presso il Gasthof Post a Grassau (537 m)
Coordinate:
DD
47.780070, 12.449770
DMS
47°46'48.3"N 12°26'59.2"E
UTM
33T 308963 5295006
w3w 
///asciugamani.estremi.censurato
Mostra sulla mappa

Arrivo

Parcheggio presso il Gasthof Post a Grassau

Direzioni da seguire

Dal parcheggio del Gasthof Post di Grassau, si va a Obermoosbach e si prosegue lungo la strada verso la riserva naturale di Kendelmühlfilzen. Poco dopo aver attraversato il torrente Hindlinger Bach, inizia il sentiero segnalato Moorrundweg, che seguiamo fino al bivio nei pressi della Brunnhaus Klaushäusl. Qui vale la pena di fare una deviazione verso il Museo del Sale e della Brughiera, che si trova nel Klaushäusl. Dall'incrocio, seguiamo prima la pista ciclabile Achental, ma poi non entriamo a Rottau, bensì prendiamo un sentiero di ghiaia lungo il bordo dei feltri di fango di Kendel fino a incontrare una strada a nord di Rottau. Si arriva così all'ex stazione di torba di Rottau, che oggi ospita il Museo bavarese della torba e delle torbiere. Anche qui vale la pena di fare una visita. Davanti al museo svoltiamo nuovamente sulla pista ciclabile Achental e seguiamo il sentiero di ghiaia passando per Wessen fino a Westerbuchberg. Sulla strada passiamo il Gasthof Alpenhof attraverso il borgo. Prima di raggiungere Hinterbichl, svoltare a sinistra nella Hadergasse. Al successivo bivio, tenere la destra e proseguire oltre gli impianti sportivi in direzione di Engelstein. A Kramerhof si svolta in direzione Vorderbichl/Stegen, si attraversa la strada statale 2096 ad Almfischer e si segue la strada prevalentemente asfaltata via Almau fino a Osterbuchberg. Per il momento rimaniamo sulla strada, ma poi deviamo verso la Baviera. Sulla strada si passa l'estremità meridionale del Weitmoos e la riserva naturale Bergener Moss fino a Pletschach. Via Weidach si prosegue fino al cimitero di Wei&szlig. Qui si attraversa il Wei&szlig Achen e si segue il sentiero per Schellenberg. Superate la locanda Schellenberg e proseguite verso il centro di Bergen. Nei pressi della chiesa giriamo a destra e seguiamo la Hochfellnstrasse in direzione della Maxhütte. Dopo il ponte sul Wei&szlig Achen, svoltare a destra e poi subito a sinistra verso Pattenberg. Ora si sale passando per la locanda Pattenberg in direzione di Engelstein. Poco dopo il bivio del sentiero escursionistico per la vetta, inizia un sentiero di ghiaia che si segue attraverso il bosco fino a Staudach. Attraversiamo il villaggio, attraversiamo il Tiroler Achen e torniamo a Grassau attraverso la strada principale.

Si possono fare numerose soste lungo il percorso, ad esempio all'Alpenhof di Westerbuchberg, alla Gasthaus Schellenberg e al Berggasthof Pattenberg.

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Mezzi pubblici

In treno fino a Übersee, poi in autobus fino a Grassau (attenzione: il trasporto di biciclette è limitato!).

Come arrivare

A8 fino all'uscita Bernau, proseguire sulla B305 fino a Grassau

Dove parcheggiare

Parcheggio presso il Gasthof Post di Theodor-von-Hötzendorff-Stra&szlig, ai margini del centro di Grassau.

Coordinate

DD
47.780070, 12.449770
DMS
47°46'48.3"N 12°26'59.2"E
UTM
33T 308963 5295006
w3w 
///asciugamani.estremi.censurato
Mostra sulla mappa
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Guide consigliate in questa regione:

Mostra tutto

Cartine consigliate

Mostra tutto

Attrezzatura

Bicicletta da trekking consigliata

Localizzazione

Alcune parti di questo contenuto sono state tradotte automaticamente con tedesco come lingua originale.


Domande e risposte

Fai la prima domanda

Vuoi chiedere una domanda all'autore?


Recensioni

Condividi la tua esperienza

Aggiungi il primo contributo della Community


Foto di altri utenti


Difficoltà
media
Lunghezza
44,4 km
Durata
3:30 h.
Salita
1.034 m
Discesa
1.034 m
Punto più alto
952 m
Punto più basso
526 m
Percorso ad anello Panoramico Punti di ristoro lungo il percorso Rilevanza culturale/storica Interesse botanico Interesse faunistico

Statistiche

  • La mia mappa
  • Contenuti
  • Mostra immagini Nascondi foto
Funzioni
2D 3D
Mappe e sentieri
  • 8 Waypoint
  • 8 Waypoint
Lunghezza  km
Durata : ore
Salita  mt
Discesa  mt
Punto più alto  mt
Punto più basso  mt
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio