Logo DAV
Logo OEAV
Logo AVS
30 Tage Pro gratis testen Community
Sprache auswählen
Start Touren 46 – (A 1) – Seefeld – Innsbruck
Tour hierher planen Tour kopieren
Wanderung

46 – (A 1) – Seefeld – Innsbruck

Wanderung · Seefeld
Logo Via Romea Germanica
Verantwortlich für diesen Inhalt
Via Romea Germanica
  • photo
    / photo
    Foto: Susie Tucker, Community
  • /
    Foto: Via Romea Germanica, Via Romea Germanica
m 1300 1200 1100 1000 900 800 700 600 500 400 25 20 15 10 5 km
http://www.viaromeagermanica.com/2016/03/06/46-a-1-seefeld-innsbruck/
mittel
Strecke 25,6 km
6:31 h
65 hm
660 hm
1.186 hm
575 hm
http://www.viaromeagermanica.com/2016/03/06/46-a-1-seefeld-innsbruck/


Seefeld – Il villaggio è situato su un altopiano a nord del fiume Inn. È sullo spartiacque tra l’Inn e l’Isar. L’altopiano (dove si trovano  anche Leutasch e Mosern) è delimitato da una ripida discesa a valle a sud. A nord la valle prosegue attraverso le città di  Scharnitz e Mittenwald in Germania. Seefeld è stato menzionato per la prima volta nel 1022 e vi si trovava un monastero la cui chiesa è la chiesa parrocchiale. Nel corso del 1384 la chiesa di St. Oswald è stata un luogo di pellegrinaggi. Il villaggio turistico Reith si trova ai piedi della cima Reither Spitze (2.374 m) al margine  meridionale dell’altopiano di Seefeld. Il nome del paese, Reith, significa in tedesco “luogo disboscato“. Gli insediamenti Auland, Gschwand, Krinz, Leithen, Mühlberg e Reith formano assieme il comune di Reith bei Seefeld, il quale, come svela già il nome, si trova nella regione olimpionica Seefeld .

Entriamo in Seefeld uscendo dal bosco e percorrendo la  Leutascher Strasse (L14), al bivio giriamo a destra sulla Munchnerstrasse e proseguiamo sulla pista parallela alla Innsbruckerstrasse (L36) poi Auland Gstoag che ci porta lungo la ferrovia; continuiamo per oltre 2km quando giriamo a destra poi subito a sinistra sulla Bunsteig; siamo in leggera discesa e per un breve tratto ritorniamo sulla Auland Gstoag; se non abbiamo bisogno di entrare nella frazione di Auland, giriamo a destra prendiamo il Muhlbergweg che diventa pista ciclabile e ci conduce direttamente a Reith bei Seefeld, dopo aver attraversato la 177 e la ferrovia; arriviamo sulla Romerstrasse. Riprendiamo a camminare lungo questa strada, dirigendoci a Sud-Est. Siamo sui 1127m.l.m., ma fra 200m iniziamo a scendere abbastanza velocemente fino a raggiungere i 600m.l.m. sulle rive del fiume Inn. Seguiamo la Romerstrasse per 700m, per poi prendere a sinistra il Kalktalweg , poi a destra il Leithener Waldweg che segue la ferrovia dentro una bella foresta per 1,4km.quando girando a destra, usciamo dal bosco, attraversiamo la ferrovia ed entriamo nella piccola frazione di Leithen. Entrati nel piccolo villaggio, giriamo a sinistra sulla 177 e la seguiamo per 4km, fino a Zirl, facendo attenzione al traffico e prendendo la pista laterale ogni qual volta ci si presenta l’occasione. Siamo scesi di altitudine di oltre 300m. In fondo alla discesa, nel rettilineo, lasciamo la 117 e seguiamo a destra la buhelstrasse o L57 che ci porta direttamente al centro di Zirl. Continuiamo diritti sulla Morigglgasse, poi Schongasse, Bahnhofenstrasse e arriviamo al fiume Inn; attraversiamo, giriamo a sinistra sul Radweg, la pista ciclabile che, pur cambiando nome, segue il fiume, prima sulla riva destra, poi su quella sinistra; 2,6km, seguendo pure l’autostrada alla nostra destra, arriviamo allo svincolo autostradale che superiamo. 4,6km sempre sulla pista ciclabile lungo il fiume Inn e arriviamo ad un secondo svincolo autostradale: giriamo a sinistra, passiamo il fiume e giriamo subito a destra sempre sulla pista ciclabile. 3.5km lungo la riva sinistra dell’Inn e arriviamo ad Innsbruck. Lasciamo il fiume e prendiamo a sinistra la Doktor Stumpf Strasse poi la Holzhammerstrasse, continuiamo sulla Egger Lienz Strasse e arriviamo all’incrocio con la Leopold Strasse: diritti poi a sinistra sulla Sudbahnstrasse la stazione ferroviaria, a sinistra il centro di Innsbruck.

Per i punti di appoggio e saperne di più: Jochen Heinke    Der mittelalterliche Pilgerweg nach Rom
Profilbild von Via Romea Germanica
Autor
Via Romea Germanica
Aktualisierung: 13.12.2017
Schwierigkeit
mittel
Technik
Kondition
Höchster Punkt
1.186 m
Tiefster Punkt
575 m

Start

Koordinaten:
DD
47.328441, 11.186976
GMS
47°19'42.4"N 11°11'13.1"E
UTM
32T 665241 5243982
w3w 
///heiratsantrag.defekt.abstand

Hinweis


alle Hinweise zu Schutzgebieten

Koordinaten

DD
47.328441, 11.186976
GMS
47°19'42.4"N 11°11'13.1"E
UTM
32T 665241 5243982
w3w 
///heiratsantrag.defekt.abstand
Anreise mit der Bahn, dem Auto, zu Fuß oder mit dem Rad

Buchtipps für die Region

mehr zeigen

Kartentipps für die Region

mehr zeigen

Fragen & Antworten

Stelle die erste Frage

Hier kannst du gezielt Fragen an den Autor stellen.


Bewertungen

Verfasse die erste Bewertung

Gib die erste Bewertung ab und hilf damit anderen.


Fotos von anderen


Schwierigkeit
mittel
Strecke
25,6 km
Dauer
6:31 h
Aufstieg
65 hm
Abstieg
660 hm
Höchster Punkt
1.186 hm
Tiefster Punkt
575 hm

Statistik

  • Meine Karte
  • Inhalte
  • Bilder einblenden Bilder ausblenden
Funktionen
2D 3D
Karten und Wege
Strecke  km
Dauer : h
Aufstieg  Hm
Abstieg  Hm
Höchster Punkt  Hm
Tiefster Punkt  Hm
Verschiebe die Pfeile, um den Ausschnitt zu ändern.