Logo DAV
Logo OEAV
Logo AVS
1 Monat gratis Pro testen Community
Sprache auswählen
Start Touren 01 – (GER 1) – Stade – Harsefeld
Tour hierher planen Tour kopieren
Wanderung

01 – (GER 1) – Stade – Harsefeld

Wanderung · Elbe-Weser-Dreieck
Logo Via Romea Germanica
Verantwortlich für diesen Inhalt
Via Romea Germanica
  • photo
    / photo
    Foto: Jim Kirton, Community
  • /
    Foto: Via Romea Germanica, Via Romea Germanica
m 30 20 10 -10 20 15 10 5 km
http://www.viaromeagermanica.com/2016/02/27/1-ger-1-stade-harsefeld/
mittel
Strecke 23 km
5:35 h
39 hm
29 hm
http://www.viaromeagermanica.com/2016/02/27/1-ger-1-stade-harsefeld/

Stade è una delle città più antiche della Germania del nord. Fu nominata per la prima volta nelle cronache quando, nel 994, fu saccheggiata dai Vichinghi. Il vecchio porto, segno di una vivace attività commerciale, fu costruito  intorno al 1000. Tra il 1400 e il 1600 Stade fece parte della “Hanse“, la potente confederazione di città dell’Europa del nord che si erano riunite per favorire il commercio, e ancora oggi la città si chiama ufficialmente “Hansestadt Stade” cioè città anseatica di Stade che rispecchia l’orgoglio di un ricco passato. Fino al ‘600 la città visse un periodo di grande fioritura, ma la disastrosa guerra dei trent’anni lasciò i segni anche a Stade. Nel 1639 un incendio distrusse due terzi della città. Infatti, delle molte case antiche a graticcio che si vedono oggi nel centro storico di Stade solo poche risalgono al periodo prima di quella catastrofe. Ma dopo, la città fu ricostruita tale quale. In quel periodo Stade era contesa tra Germania, Danimarca e Svezia che infine si impose e governò la città per 50 anni.

A.d. 1236 IL Monaco Alberto, come scrive nei suoi annali, parte da Stade per andare a Roma. Seguendo le sue tracce e le sue descrizioni anche noi iniziamo il nostro CAMMINO. Partiamo dal Convento di S.Giovanni, ci dirigiamo alla Chiesa di S.Cosma che fiancheggiamo a destra, arriviamo in Hokerstrasse che seguiamo a sinistra fino a Sattelmacherstrasse, a destra, fino a Pferdemarkt, a sinistra; attraversiamo, girando a destra, la piazza e prendiamo Inselstrasse, attraversiamo Vallestrasse e prendiamo Grundelstrasse che ci porta sulla Neubourgstrasse. Giriamo a destra e seguiamo uno dei tanti canali della città, il Burggraben, percorrendo il viale dentro il parco; attraversiamo il canale e ne seguiamo un altro, il Schwinge, fino alla ferrovia, che sottopassiamo e prendiamo Topferstrasse. Arriviamo in Horstrasse, giriamo a destra e poi subito a sinistra per prendere  Feldstrasse, che lasciamo per percorrere la seconda stradina a destra  prima della Casmannstrasse: siamo in una zona verde, sulle rive del lago Horstsee. In fondo al lago giriamo a sinistra, seguiamo un piccolo canale e arriviamo in Dankersstrasse, dopo aver superato ben tre incroci. Giriamo a destra e arriviamo in Thunerstrasse; procediamo diritti, superiamo la superstrada e al terzo incrocio giriamo a sinistra in  Am Muhlenkamp,  poi a destra in  Am Muhlenteich; attraversiamo un altro canale ed prendiamo la Gross Thun che ci porta definitivamente fuori città. Abbiamo percorso poco più di 3km e siamo in mezzo ad una campagna piatta, tagliata da innumerevoli corsi d’acqua e con appezzamenti di terreno agricolo per coltivazioni estensive. Continuiamo il nostro avanzare su strade e sentieri campestri per altri 3km , con alla nostra destra il fiume Schwinge; attraversiamo Gross Thun e giungiamo nei pressi di Hagen, che lasciamo alla nostra sinistra Continuiamo diritti, costeggiamo un altro laghetto  e prendiamo la Fredendecker-weg; costeggiamo un piccolo villaggio, superiamo 3 incroci, ci troviamo immersi un una zona piena di laghetti e stagni divisi da boschi; 300m dopo il terzo incrocio deviamo leggermente sulla sinistra, superiamo un gruppo di case,Hagel, e ci troviamo  sulla Rehn-Gampe, la strada che, superata  la ferrovia ci porterebbe a Deinste, ma noi prendiamo subito a destra la Loher-weg, poi Torfweg, lasciando il villaggio alla nostra sinistra. Ora avanziamo in linea retta per oltre 2km, entriamo in un bellissimo bosco, 150m e giriamo a sinistra poi subito a destra; continuiamo diritti per  1km, costeggiando boschi e  campi agricoli. Pieghiamo a destra poi a sinistra, camminiamo al margine di un  altro bosco, giriamo ancora a sinistra e  prendiamo la Am Kiel, che seguiamo per 1km, superando un primo incrocio e al secondo giriamo a destra sulla Herbert Henry Dow weg, poi a sinistra sulla Harsefelder Strasse e, dopo  250m, a destra sulla Walkmunle, lasciandoci a sinistra Ohrensen. 600m di strada diritta in mezzo a campi poi boschi e prati; giriamo a sinistra, 250m e ritorniamo lungo campi coltivati; 900m ed entriamo in Harsefeld, la meta della nostra prima tappa.

Per i punti di appoggio e saperne di più:  di G.Caselli e Th.Dahms   Via Romea Stade-Mittenwald  Pilgerfuhrer fur Deutschland – Ostfalia
Profilbild von Via Romea Germanica
Autor
Via Romea Germanica
Aktualisierung: 23.10.2017
Schwierigkeit
mittel
Technik
Kondition
Höchster Punkt
34 m
Tiefster Punkt
1 m

Start

Koordinaten:
DD
53.601847, 9.477237
GMS
53°36'06.6"N 9°28'38.1"E
UTM
32U 531580 5939330
w3w 
///sachlich.abteilung.weltbild

Hinweis


alle Hinweise zu Schutzgebieten

Koordinaten

DD
53.601847, 9.477237
GMS
53°36'06.6"N 9°28'38.1"E
UTM
32U 531580 5939330
w3w 
///sachlich.abteilung.weltbild
Anreise mit der Bahn, dem Auto, zu Fuß oder mit dem Rad

Buchtipps für die Region

mehr zeigen

Fragen & Antworten

Stelle die erste Frage

Hier kannst du gezielt Fragen an den Autor stellen.


Bewertungen

Verfasse die erste Bewertung

Gib die erste Bewertung ab und hilf damit anderen.


Fotos von anderen


Schwierigkeit
mittel
Strecke
23 km
Dauer
5:35 h
Aufstieg
39 hm
Abstieg
29 hm

Statistik

  • Meine Karte
  • Inhalte
  • Bilder einblenden Bilder ausblenden
Funktionen
2D 3D
Karten und Wege
Dauer : h
Strecke  km
Aufstieg  Hm
Abstieg  Hm
Höchster Punkt  Hm
Tiefster Punkt  Hm
Verschiebe die Pfeile, um den Ausschnitt zu ändern.